Il meglio del turismo business&leisure

Charme ed eleganza per il taglio del nastro a Villa Barbarich Hotel Venezia
Blog detail
207

“Debutto” in società, con tanto di taglio del nastro alla presenza di autorità e imprenditori, lo scorso 16 giugno di Villa Barbarich, storica dimora cinquecentesca nell’area metropolitana di Venezia, trasformata in Urban Resort

Così  il direttore Christian  Zingarelli definisce  la Villa: « In posizione strategica tra il centro di Mestre, l’Ospedale  dell’Angelo, Il Terraglio, la prestigiosa  strada  napoleonica che unisce  Mestre a Treviso, Villa Barbarich è la location ideale  per meeting e ricevimenti di alto livello».

Le camere: 31, tra cui 2 suites, 4 de luxe, 5 superior nel piano mansarda, 20 comfort,  di diversa dimensione allestite con arredi e tessuti di pregio. Il comfort delle camere è eccezionale, in dotazione materassi Dormiflex, TV interattiva, Mediaset Premium,  wi-fi free in tutta la struttura. E, last but not least, tante le attenzioni dedicate ai piccoli amici a 4 zampe.

Il Ristorante Malipiero. Aperto anche alla clientela esterna, il Malipiero, prende nome dalla nobile  famiglia  veneziana che  ha dato maggior lustro alla Villa e occupa le magnifiche sale affrescate da Ludovico Pozzoserrato detto il Teoput, che al piano superiore compongono una pianta a T: in occasione di una Gourmet Experience o di un ricevimento è possibile sistemare quattro tavoli quadrati  e 12 tavoli tondi, per un massimo di 90 persone. La ristorazione si distingue per la qualità delle materie prime, la scelta di cucinare con prodotti a km 0 o biologici, la fedeltà al territorio e alla cucina, in particolare a quella veneziana e  veneta.  Lo Chef Riccardo Enzo, giovane ma con esperienze importanti, in pochi mesi, ha costruito, in collaborazione con il gm una brigata di cucina altamente professionale e preparata.

Meeting, Incentive, Convegni, Eventi: organizzare un meeting, un post congress, un  corso di yoga, una festa a tema a Villa Barbarich Hotel è un’idea vincente, oltre che per l’ottima ristorazione, per le proposte da direzione e staff, tra escursioni a Venezia, sul Brenta e  alle sue famose Ville, itinerari  alle Isole  della Laguna Nord e Sud, escursioni a Padova e a Treviso, visite alle small art cities, come Castelfranco patria di Giorgione, Conegliano o Asolo.

Plus. A disposizione degli ospiti ci sono un grande parcheggio esterno, una Spa, una sala fitness, una piscina esterna incastonata nel green curatissimo, attrezzata con  solarium e utilizzabile come elegante scenografia in occasione di ricevimenti di nozze ed  eventi. La Veranda porticata si apre su un prato impreziosito da fiori e essenze tipiche della campagna veneta, un ponticello conduce al fiume Marzenego e a un altro grande spazio verde attrezzabile e utilizzabile per grandi eventi.

Il Ristorante Malipiero ambientato nelle magnifiche sale affrescate da Ludovico Pozzoserrato_1 sala banchetti con affreschi di Ludovico Pozzoserrato_2 regno  dello chef Riccardo Enzo il ristorante di Villa Barbarich Il Malipiero, aperto anche alla clientela esterna, propone una cucina del territorio che segue la stagionalità e materie prime a chilometro zero_3 Hotel Villa Barbarich  in Via Molino Ronchin 1 a Venezia Mestre_4 storica dimora cinquecentesca Villa Barbarich è un hotel-museo di charme ed eleganza con arredi alto antiquariato _5 Villa Barbarich offre 31, tra cui 2 suites, 4 de luxe, 5 superior nel piano mansarda, 20 comfort, di diversa dimensione allestite con arredi e tessuti di pregio_6 Villa Barbarich è una dimora nobiliare di estrema eleganza con arredi di alto antiquariato dove  buongusto e bellezza sono di casa_7 relax e benessere nella Spa di Villa Barbarich_8

Plus. A disposizione degli ospiti ci sono un grande parcheggio esterno, una Spa, una sala fitness, una piscina esterna incastonata nel green curatissimo, attrezzata con  solarium e utilizzabile come elegante scenografia in occasione di ricevimenti di nozze ed  eventi. La Veranda porticata si apre su un prato impreziosito da fiori e essenze tipiche della campagna veneta, un ponticello conduce al fiume Marzenego e a un altro grande spazio verde attrezzabile e utilizzabile per grandi eventi.

Un po’ di storia: Villa Barbarich fu costruita nella prima metà del  XVI secolo, appartenne  a Dario Malipiero e eredi  tra i quali i rappresentanti delle più nobili famiglie veneziane, come i Foscari e i Gritti; ai Filippi, ai Pezzana –Tessier, finché nel 1863 subentrò  il generale  Eugenio Barbarich, apprezzato studioso di storia. La figlia cedette la proprietà alla fine del XX secolo e iniziarono altre vicende moderne che portano all’attuale proprietà che portò a termine l’oneroso restauro e  la trasformazione in hotel. L’apertura  nel 2015 è avvenuta in sordina,ma già dopo pochi passi, alla Villa è stato riconosciuto il Premio Villa Veneta 2016 dall’Istituto Regionale Ville Venete, assegnato per l’importanza e qualità del restauro, durato sette anni. Per informazioni e preventivi: tel. 041 97 90 02  - http://www.villabarbarich.com

 

 

Hotel Villa Barbarich
Hotel Villa Barbarich
S
Via Molino Ronchin, 1
30174 Zelarino Mestre (Venezia) - +39 041979002

Cerca Articoli WEB