Il meglio del turismo business&leisure

Ehma Italian Chapter al Capovaticano Resort Thalasso & Spa MGallery by Sofitel
Blog detail
86

Professionalità e competenze consolidate ed attuali da condividere e da trasmettere alle nuove generazioni in maniera inedita

Capovaticano Resort Thalasso and Spa - MGallery Collection - Ricadi Tropea - Italy_1 Capovaticano Resort Thalasso and Spa - MGallery Collection - Ricadi Tropea - Italy_2 Capovaticano Resort Thalasso and Spa - MGallery Collection - Ricadi Tropea - Italy_3 Capovaticano Resort Thalasso and Spa - MGallery Collection - Ricadi Tropea - Italy_4 Capovaticano Resort Thalasso and Spa - MGallery Collection - Ricadi Tropea - Italy_5 Capovaticano Resort Thalasso and Spa - MGallery Collection - Ricadi Tropea - Italy_6 Capovaticano Resort Thalasso and Spa - MGallery Collection - Ricadi Tropea - Italy_7 Capovaticano Resort Thalasso and Spa - MGallery Collection - Ricadi Tropea - Italy_8 Capovaticano Resort Thalasso and Spa - MGallery Collection - Ricadi Tropea - Italy_9

Questo il leitmotiv della riunione #EHMAITALIANCHAPTER tenutasi in Calabria dal 26 al 28 maggio scorso a Capovaticano Resort Thalasso & Spa MGallery by Sofitel, ospiti della socia Cinzia Montelli, GM dell’hotel. La positiva esperienza della prima sessione dell’innovativo progetto “Mentor Me” istituito per dare supporto ai giovani professionisti dell’hôtellerie; il nuovo progetto sulla filosofia dell’accoglienza rivolto ai diplomandi degli Istituti Alberghieri; l’aggiornamento del premio Direttore Italiano dell’Anno; l’evoluzione della ristorazione d’albergo nell’esperienza di Fausto Arrighi, ex direttore della Guida Michelin, quest’ultimo ha parlato anche di come la storica Guida Michelin stia vivendo la transizione dal cartaceo al digitale, puntando sempre però sui suoi punti cardine: qualità dei prodotti, cotture, profumi, presentazione dei piatti e continuità.
La pasta, mito italiano, come l’ha definita Vincenzo Villani, tecnologo della De Cecco, nel suo intervento, è stata dichiarata nel 2010 “Intangibile Cultural Heritage of Humanity” dall’UNESCO incoronandola regina della dieta mediterranea. Protagonista assoluta della riunione è stata anche la cucina calabrese che ha avuto un ruolo da protagonista, sia nel ristorante Le Pietre Volte che nei due ristoranti del resort, il Mantineo e lo Stromboli Beach Bar. Di grande charme  l’Apéro offerto da Marie Christine Born sull’esclusiva terrazza della sua dimora, l’incantevole Villa Paola a Tropea, che ha coniugato sapori calabresi rivisitati con presentazioni contemporanee. Un’emozionante escursione in gommone ha permesso di scoprire gli splendidi panorami ed il mare cristallino della Costa degli Dei. Grazie agli sponsor tradizionali di EHMA Italian-Chapter (Gruppo Pedersoli, La Bottega, Iniziative Venete, De Cecco, Amoretti Spa, SIA GUEST), la riunione è stata un vero successo. Alcune aziende locali hanno contribuito omaggiando i presenti con prodotti tipici: Acqua degli Dei, Lanificio Leo e Delizie Vaticane.

www.ehma.com - www.ehma-italia.it

Cerca Articoli WEB