Il meglio del turismo business&leisure

India
Blog detail
196

IncredibleIndia.org, il portale web lanciato dal Ministro del Turismo Indiano

Maggior coinvolgimento e dinamicità per far scoprire l’India: il nuovo sito web IncredibleIndia.org è il nuovo biglietto da visita della destinazione
 

IncredibleIndia.org: il nuovo portale che promuove la destinazione_1 IncredibleIndia.org: il nuovo portale che promuove la destinazione_2 IncredibleIndia.org: il nuovo portale che promuove la destinazione_3

KJ Alphons, Ministro di Stato per il Turismo, ha lanciato il nuovo portale dedicato all’India, IncredibleIndia.org,  che mostra il Paese per come realmente è: una destinazione olistica che ruota attorno a esperienze profonde e personali come la spiritualità, lo yoga e il benessere, ma anche storica grazie alla sua cultura e al suo patrimonio, e che allo stesso tempo può offrire molte esperienze avventurose.

Tendenze e sviluppo della tecnologia hanno dettato l’impostazione del sito web, con l’obiettivo di proiettare l’India come must visit destination tra i suoi viaggiatori d’oltremare, cercando di facilitare il più possibile la navigazione, rendendo, sin dall’organizzazione, il viaggio più semplice. Il Ministro ha colto l’occasione del lancio del sito per ringraziare le aziende che hanno collaborato allo sviluppo del nuovo portale, sono infatti molte le multinazionali coinvolte, tra cui Google, Adobe, TechMahindra e il team NIC.
Maggior interattività e continuo aggiornamento dei contenuti sono tra gli obiettivi della nuova piattaforma, che punta ad un maggior coinvolgimento sin dalla prima fase del viaggio, cioè la raccolta di informazioni. Le nuove funzionalità permettono, inoltre, una chiara e facile integrazione dei vari profili social e la misurazione del tasso di coinvolgimento degli utenti. Il sito web ha già iniziato ad essere “misurato”: sono stati registrati degli accessi da parte di visitatori provenienti da Stati Uniti, Russia e Cina.

La promozione quest’anno non si ferma al mercato internazionale, il Dipartimento del Turismo del Governo del Kerala ha, infatti, definito una campagna promozionale di cinque mesi sul mercato nazionale al fine di aumentare il turismo domestico. KeralaTourism ha già in programma 15 incontri B2B nei mercati nazionali, di cui il primo a Calcutta in occasione della Fiera del Turismo, al fine di attirare un numero sempre crescente di viaggiatori verso le sue numerose destinazioni.

Cerca Articoli WEB