Il meglio del turismo business&leisure

Nuovo chef e sabati enogastronomici all’Hotel Brunelleschi di Firenze
Blog detail
55

E' bello in primavera mangiare all’aperto, specialmente in un centro storico affascinante come quello di Firenze

A due passi dal Duomo, nella suggestiva piazzetta Santa Elisabetta, si trova l’Hotel Brunelleschi, al cui pianterreno, nella bella stagione, si può sostare ai tavolini dell’Osteria della Pagliazza e regalarsi ogni sabato, un assaggio della migliore cucina toscana in chiave gourmet con menu studiati ad hoc dal nuovo chef dell’albergo, Rocco De Santis (84 euro a persona, inclusi flûte di Prosecco, vino, acqua minerale, caffè ).

Nuovo chef e sabati enogastronomici all’Hotel Brunelleschi di Firenze_1 Nuovo chef e sabati enogastronomici all’Hotel Brunelleschi di Firenze_2 Nuovo chef e sabati enogastronomici all’Hotel Brunelleschi di Firenze_3 Nuovo chef e sabati enogastronomici all’Hotel Brunelleschi di Firenze_4

Nel mese di maggio i primi due appuntamenti sono dedicati all’azienda Castello della Sala, gli ultimi due alla cantina Jermann. Nei menù proposti ogni piatto è pensato per accompagnare un’etichetta diversa. Menù di sabato 6 e 13 maggio, dalle 19,30 alle 22,30, in collaborazione con Castello della Sala. Vini bianchi di terre etrusche tra Toscana e Umbria, abbinati a raffinati piatti di pesce. I menù sono disponibili in anteprima anche venerdì 5 e 12 maggio. Menù di sabato 20 e 27 maggio, in collaborazione con la friulana Jermann: anche in questo caso raffinati vini bianchi abbinati a un menù a base di pesce, crostacei e aromi delicati. Info: tel. 05527370 – fax 055219653 - www.hotelbrunelleschi.it - info@hotelbrunelleschi.it

Cerca Articoli WEB