Il meglio del turismo business&leisure

Blog detail
282
2020

Un nuovo volto per la Fortezza da Basso e il suo imponente complesso fieristico congressuale

Questo l’obiettivo dei lavori di ristrutturazione che hanno preso il via con l’allestimento del cantiere lungo le antiche mura medicee

 

Fortezza da Basso: via ai lavori di ristrutturazione_1 Fortezza da Basso: via ai lavori di ristrutturazione_2 Fortezza da Basso: via ai lavori di ristrutturazione_3

Ecco un esempio virtuoso dell’Italia che non si ferma e lavora bene: sono partiti da pochi giorni i lavori di ristrutturazione della Fortezza da Basso - il complesso fieristico congressuale di Firenze - con l’allestimento del cantiere lungo le antiche mura medicee.

Il programma, presentato nella Casamatta della Fortezza da Basso dal sindaco di Firenze Dario Nardella, dall'assessore alle attività produttive, commercio e turismo Regione Toscana Stefano Ciuoffo e dal presidente della Camera di Commercio di Firenze e Firenze Fiera Leonardo Bassilichi,  prevede il recupero di intere aree rinascimentali come i bastioni e le mura, l’ammodernamento di alcuni padiglioni tra cui il Cavaniglia, lo Spadolini e il Machiavelli, la realizzazione della struttura Bellavista. I lavori interessano anche il Palaffari, e il Palazzo dei Congressi nella storica Villa Vittoria.

«Siamo davvero lieti», dice Dario Nardella, «di entrare nel vivo dei lavori di questo complesso piano di recupero e valorizzazione della Fortezza da Basso, storico bastione difensivo nel centro storico e collegato comodamente alla stazione centrale e alla tramvia, sede ideale di mostre e congressi e grandi kermesse come Pitti Uomo».

«Con questi nuovi lavori Firenze e la Toscana avranno una nuova sede congressuale di grande capacità attrattiva» interviene Stefano Ciuoffo, «con innovazioni tali da permetterle di ospitare manifestazioni di ogni tipo, la Regione conferma quindi l’interesse strategico per questo settore e lo ha dimostrato investendo in risorse e progettualità».

«Dalla ristrutturazione dell’intero centro congressuale fieristico passa non solo il rilancio di un settore economico della città, ma di tutte le attività presenti su un territorio almeno regionale, spiega Leonardo Bassilichi, «di pari passo con l’investimento immobiliare, infatti, stiamo costruendo il progetto di un luogo che, attraverso fiere e congressi, possa essere una piattaforma di scambio e conoscenza per i nostri principali settori economici».

I lavori di riqualificazione nel dettaglio

La ristrutturazione delle mura, prevede sia la ricostruzione di parti danneggiate, come il bastione Bellavista (all’angolo fra la ferrovia e il Mugnone), sia il restauro e la pulizia dei materiali lapidei e dei laterizi secondo diverse tecniche, che sono state valutate misurando il colore, la capacità di assorbimento d’acqua, l’attività biologica e altri parametri.  Il restauro delle mura procederà di pari passo con la ristrutturazione delle aree interne. Il primo lotto di lavori, che va da Porta Soccorso alla Campagna fino a piazzale Montelungo, comprendendo il Bastione Bellavista, si concluderà entro la fine del 2021.

Anche l’ex liceo Machiavelli sarà oggetto di lavori di adeguamento funzionale e restauro conservativo con lavori che inizieranno a settembre 2021 e dureranno circa un anno. Successivamente si ristruttureranno i padiglioni Cavaniglia e Spadolini. In particolare, il nuovo Cavaniglia avrà una superficie aumentata. Dal 2021 Firenze Fiera si occuperà poi del restyling e della valorizzazione di Villa Vittoria, sede del Palazzo dei Congressi, occupandosi in particolare della sistemazione del corridoio dei passi perduti e dell’auditorium con i relativi servizi. L’edificio sarà, infine, risistemato nelle parti relative alla copertura e alle facciate, anche per renderlo energeticamente più efficiente.

Per maggiori informazioni sulle strutture, clicca su dettagli e consulta le schede della nostra Directory:

Firenze Fiera Congress & Exhibition Center - Fortezza da Basso
Firenze Fiera Congress & Exhibition Center - Fortezza da Basso
Viale Filippo Strozzi,1
50129 Firenze (Firenze) - +39 05549721
Firenze Fiera Congress & Exhibition Center -Palazzo degli Affari
Firenze Fiera Congress & Exhibition Center -Palazzo degli Affari
Piazza Adua, 1
50123 Firenze (Firenze) - +39 05549721
Firenze Fiera Congress & Exhibition Center -Palazzo dei Congressi
Firenze Fiera Congress & Exhibition Center -Palazzo dei Congressi
Piazza Adua, 1
50123 Firenze (Firenze) - +39 05549721

Cerca Articoli WEB