Alla scoperta di Zagabria
Blog detail
165

Zagabria, alla scoperta della capitale più recente d’Europa

Quando la Croazia è entrata a far parte dell’Unione Europea nel 2013, Zagabria è diventata la capitale più recente d’Europa e la città ha tutte le caratteristiche per essere una meta per vacanze divertenti e indimenticabili

Zagabria_1 Zagabria_2 Zagabria_3 Zagabria_4 Zagabria_5 Zagabria_6 Zagabria_7 Zagabria_8 Zagabria_9 Zagabria_10

L’elegante capitale croata è diventata una delle più popolari mete per le vacanze brevi. Con il suo stile di vita eclettico, caratterizzato dall’incontro della cultura dell’Europa centrale e del Mediterraneo, Zagabria combina molto bene la tradizione Austro-Ungarica e quella più calda del Sud.

A volte seria, a volte divertente, a volte inusuale, questa città dalla grandezza perfetta offre un’ampia gamma di cose da fare e da vedere. Con il suo mix culturale, meravigliose architetture, un incredibile numero di spazi verdi, prestigiosi musei, ristoranti e bar per tutte le tasche e una grande offerta di strutture alberghiere, Zagabria è la città che ti arriva al cuore e a ha sempre qualcosa da offrire a chiunque arrivi. Il viaggio tra le strade di Zagabria è sempre affascinante, ma gli elementi chiave della città sono la sua atmosfera e la gente del posto, che non fa mai sentir da soli i propri ospiti.

5 cose da fare a Zagabria

1. Parchi e Giardini Come Londra, Zagabria è una città verde, con molti parchi e giardini botanici aperti al pubblico. La piazza centrale di Zagabria è stata disegnata a forma di ferro di cavallo dall’orticoltore Lenuzzi e porta alla principale stazione ferroviaria della città. Monumenti, gallerie e musei si trovano tutti attorno a questa macchia verde e dai mille colori dei fiori.  Maksimir è il più grande parco di Zagabria, caratterizzato da giardini zoologici, tre laghi, padiglioni e sculture, ha dato vita alla prima promenade nel sud est europeo.  

2. Cultura del caffè Le strade di Zagabria sono costeggiate sia da caffè tradizionali sia da moderni bar. La gente del luogo sovente la si trova seduta ai tavolini di questi locali dalla mattina alla sera, sorseggiando un caffè o due in compagnia  di amici.

3. Cucina La scena culinaria di Zagabria è caratterizzata da pesce fresco e dalla più moderna cucina europea ma anche da piatti tradizionali come kotlovina (stufato di carne), strukli (gnocchetti stufati con la zucca, semi di papavero, mela o fiocchi di latte) e tradizionali dolci come lo strudel di Zagabria e i biscotti speziati, venduti in tutti i caffè della città. Anche il vino gioca un ruolo principale nella cucina croata, nel centro della città si trovano diverse vinerie esclusive. Gli amanti del cibo possono anche recarsi al Dolac Market, mercato di produttori locali che dal 1926 è l’area di commercio della città.

4. Shopping Tutti i più grandi brand di lusso possono essere trovati all’interno della città, così come boutique di artigiani di cappelli locali e negozi dedicati esclusivamente alla produzione di cravatte, capo inventato dai Croati. Al di là dei prodotti distintivi della tradizione croata, insieme a libri, guide, dipinti, consigliamo il vino, dolciumi e prodotti naturali per la cosmesi, artefatti, e prodotti fatti a mano di tessuto, vetro e legno. Si possono trovare anche vestiti, scarpe e gioielli di altissima qualità prodotti da designer locali.

5. Funicolare Zagabria vanta di una piccolo, ma deliziosa attrazione, la funicolare della città è infatti la più corta al mondo, con un viaggio che dura ben 64 secondi. La funicolare è attiva ogni giorno, parte ogni 10 minuti dalle 6:30 alle 22 e collega la città bassa con quella alta. Se la si prende verso mezzogiorno, si ha la possibilità di arrivare in cima alla collina in tempo per vedere il cannone di Zagabria sparare alle 12 dalla Lotrščak Tower.

Dove stare

Hotel DoubleTree Hilton Zagreb Per il secondo anno di seguito il DoubleTree by Hilton di Zagabria ha ricevuto il Loved by Guests Gold Award per aver ricevuto un punteggio eccezionale da parte dei suoi ospiti, dimostrando così una notevole dedizione verso il proprio lavoro e l’eccellenza del servizio offerto.  

Esplanade Zagreb Hotel Costruito nel 1925, l’hotel fu costruito per i passeggeri dell’Orient Express che si fermavano a Zagabria durante il viaggio tra Parigi e Istanbul. L’hotel era il cuore della società di Zagabria ed ha ospitato importanti personalità come Josephine Baker, Charles Lindbergh e Orson Welles.

The Westin Zagreb Hotel Per continuare ad offrire un’unica e sempre rinnovata esperienza ai propri ospiti, The Westin Zagreb è attualmente in ristrutturazione. Con un nuovo e moderno look, coniugato all’eleganza senza tempo del Westin, tutti i servizi dell’hotel saranno migliorati. Gli interni dell’hotel saranno allineati allo stile del Westin, tuttavia ispirati alla cultura e alla tradizione locale.

Sheraton Zagreb Hotel Lo Sheraton di Zagabria, il primo 5 stelle appartenente a una catena nella Repubblica di Croazia, è stato da poco completamente rinnovato. Tutti gli spazi comuni, incluse le meeting room, i due bar e i due ristoranti, sono stati del tutto messi a nuovo. L’hotel, situato tra l’area culturale e quella business di Zagabria, è la scelta perfetta sia per chi viaggia per business sia per chi trascorre una vacanza.

Meeting and Incentive Zagabria è il centro politico, culturale e sportivo della Croazia, grande meta per il mercato MICE. La città vanta luoghi d’incontro eccezionali e anche spazi per eventi di ampia portata, come l’Arena Zagreb (http://www.zagrebarena.hr/default.aspx?id=42) che può anche offrire  il catering per ogni evento: concerti, eventi sportivi e grandi conferenze. Un altro luogo adatto a meeting e riunioni è il Museum of Contemporary Art o in alternativa gli altri musei della città.

ULTIMI ARTICOLI NELLA RUBRICA destination

La Penisola di Samaná
La Penisola di Samaná
3/12/2018
di Barbara Ainis
La bellezza della Laguna Sud di Venezia
La bellezza della Laguna Sud di Venezia
8/11/2018
di Luciana Sidari
Un percorso metropolitano di eventi tra nobili dimore, piazze e parchi della Riviera del Brenta. Fino al 4 novembre
Alla scoperta dei vini dell’Alto Piemonte
Alla scoperta dei vini dell’Alto Piemonte
25/10/2018
di Alberto Osella
Toscana: mille travel experience da scoprire
Toscana: mille travel experience da scoprire
2/10/2018
di Cristina Chiarotti

Cerca Articoli WEB