Il meglio del turismo business&leisure

Hotel Sina Villa Medici
Blog detail
279

Supersfida tra chef stellati

Con 94 punti su 100 punti la coppia di chef formata da Raffaele Lenzi e Tino Vettorello lo scorso 25 settembre ha conquistato la giuria durante la Sina Chefs’Cup Contest entrata nella fase finale. Prossima tappa della competizione il 23 ottobre a Parma

 

prima tappa della fase finale della Sina Chefs’ Cup Contest_1

E’ partita da Firenze lo scorso 25 settembre la prima tappa della fase finale della Sina Chefs’ Cup Contest, la gara tra coppie di chef stellati, che quest’anno ha come tema la musica. Al ristorante Il Giardino dell’hotel Sina Villa Medici, gli chef Raffaele Lenzi (Ristorante Berton al Lago di Torno, Como) e Tino Vettorello (Ristorante Tre Panoce a Conegliano, Treviso) hanno interpretato la canzone Cosa sarà di Lucio Dalla. Lenzi ha presentato una ricetta con cuore di carciofo e spuma di mortadella eseguita con la maestria e l’originalità di un grande chef. Per Vettorello, La sinfonia del prosecco, un risotto dove l’uva nelle sue diverse forme è protagonista, dai chicchi d’uva congelati, al mosto d’uva di prosecco, al vino prosecco. La coppia di chef ha vinto con un punteggio di 94/100. Inoltre, Yuichi Taharasako, il resident chef nippo-fiorentino dell’hotel Sina Villa Medici, ha ideato un fagottino di baccalà con crema di polenta tartufata e gorgonzola e, per chiudere in dolcezza il dessert “Nocciola” a base di riso soffiato, cioccolato, frutto della passione e nocciola. L’edizione 2018 di Sina Chefs Cup Contest continua il 23 ottobre a Parma per concludersi il 20 novembre a Milano.

Cerca Articoli WEB