Il meglio del turismo business&leisure

Blog detail
24
2020

Omnia Hotels: un nuovo concept di ospitalità familiare

Il Gruppo dei Lazzarini guarda avanti con una proposta di accoglienza giovane e dinamica, basata sui valori di famiglia, con cinque alberghi ai quali si aggiungerà presto un sesto. Per chi cerca hotel con alto standard di servizio a Roma

Omnia hotels Roma_1

Ospitalità come passione, mondo come casa, comfort dell’ospite come obiettivo, equilibrio vita-lavoro come ideale: è questa la mission di Omnia Hotels di Francesco e Riccardo Lazzarini, figli di Lorenzo che, insieme al fratello Antonio, ha creato e sviluppato il gruppo LOAN Hotels con il nome derivato proprio dalle rispettive iniziali.

Questo nuovo percorso della storia imprenditoriale di famiglia ha però caratteristiche precise: vuole confrontarsi con le nuove sfide dell’ospitalità globale in maniera diretta e dinamica, dedicandosi all’ospite in ogni momento della giornata, per un’accoglienza a tutto tondo che si riflette nel logo, creato e sviluppato proprio nel senso di compiutezza, un cerchio in colore bronzo, simbolo di armonia, equilibrio e vitalità.

«La nascita di Omnia Hotels», ci racconta Francesco Lazzarini, «è stato un vero passaggio generazionale, una scelta lungimirante di mio padre e di mio zio verso una direzione ben precisa: una nuova concezione di hotellerie in linea con le dinamiche di mercato attuali, digital oriented, ma senza perdere identità e tradizione. La nostra famiglia ha una storia imprenditoriale molto forte. Sappiamo che non conta solo “vendere” servizi. Vogliamo anche mantenere vivi i valori di ospitalità che fanno parte della nostra tradizione».

Una ricca offerta per chi cerca hotel con alto standard di servizio a Roma

Attenzione agli ospiti e grande cura degli ambienti, necessitano anche di strutture dinamiche e versatili, ed è quindi importante rinnovare i servizi, ampliare e diversificare l’offerta. OMNIA Hotels vede al suo attivo 5 alberghi nella città di Roma: l’Hotel Donna Laura Palace affacciato sul Lungotevere nel quartiere Prati, il Grand Hotel Fleming immerso nel cuore della Collina Fleming, l’Hotel Imperiale proprio su via Veneto, l’Hotel Shangri-La Roma punto di riferimento dell’EUR. Rinnovato nel 2018, con 215 camere di differenti tipologie e un centro congressi fino ad 800 persone che verrà inaugurato nel 2021 e, l’Hotel Santa Costanza, a pochi passi dall’omonimo mausoleo di via Nomentana, un perfetto ventaglio di offerta tra leisure e business. A questi si aggiungerà una nuova struttura, l’Hotel St. Martin, in via San Martino della Battaglia, con 135 camere distribuite su 8 piani, un’importante area congressuale e un ristorante aperto anche al pubblico.

Omnia Hotels, come raccontare il proprio brand

Ma cosa caratterizza davvero il Gruppo? «Io e mio fratello Riccardo», continua Francesco Lazzarini, «abbiamo due caratteri diversi ma complementari, che combinano entusiasmo e passione con riflessione e strategia. È chiaro che gli asset fondamentali del Gruppo devono rimanere il controllo delle performance e l’ottimizzazione dei costi. Ma abbiamo a cuore anche altri valori, che riteniamo fondamentali nell’hotellerie. Vogliamo raccontare il brand Omnia attraverso il nostro approccio al cliente, le scelte di design, le palette di colori e la disposizione delle luci che scegliamo per gli interni, per accogliere l’ospite con atmosfere calde e confortevoli, familiari e non impersonali, uno staff empaticamente attento a tutte le esigenze di una clientela eterogenea. È anche per questo che dedichiamo molte energie alla scelta e preparazione del nostro personale: è il primo ambasciatore dei nostri valori».

Costruire valore, per un soggiorno unico

Abili artigiani e architetti hanno lavorato insieme per creare una combinazione perfetta tra storia, gusto moderno e stile contemporaneo, rinnovando gli ambienti e rendendo più dinamica la proposta di ospitalità. Proposta studiata ad hoc per chi cerca hotel con alto standard di servizio a Roma. «Il nostro Gruppo», conclude Francesco Lazzarini, «seppur appena nato, è già fortemente consolidato, con una chiara mission aziendale e con un management articolato. Le nostre strutture accolgono una clientela variegata, dal leisure al congressuale, attingendo dai principali mercati. Le piattaforme social e di prenotazione oggi sono fondamentali: garantiscono un colloquio continuo con l’ospite, sono una chiave d’accesso per nuovi mercati e un osservatorio prezioso sui nuovi trend di viaggio. Questi fattori dinamici di evoluzione devono comunque avere una base di solidi valori. Il nostro Gruppo è molto attento a questo. Ai nostri alberghi diamo un valore aggiunto, un quid in più ai servizi offerti, spesso in un’ottica di riqualificazione sia per il quartiere in cui si trova la struttura che per la Città. Una scelta imprenditoriale ben precisa che vogliamo ci contraddistingua come brand di ospitalità familiare. Un cliente attento – ne siamo sicuri – lo percepirà, e anche la sua experience di soggiorno sarà migliore».

Omnia Hotels: leisure e business in infinite declinazioni

Gli hotel del Gruppo Omnia propongono un ventaglio di offerte molto ricco: l’Hotel Donna Laura Palace è un boutique hotel di charme a pochi passi dal Vaticano, propone 64 camere, oltre ad un bellissimo Roof e a spazi meeting dinamici e personalizzabili fino a 70 persone in allestimento a teatro; il Grand Hotel Fleming, vicino a corso Francia è nella zona di Ponte Milvio, animata dalla movida romana, propone 302 camere e vanta il Gray’s Restaurant, dove rilassarsi per gustare una variegata proposta gourmet; l’Hotel Imperiale, con 96 camere, Acquarium Spa Center, Gazebo Bar e Ristorante, è invece un edificio nobile, un gioiello del XIX secolo situato nella famosa strada della Dolce Vita, Via Veneto; l’Hotel Shangri‐la Roma è un punto di riferimento dell’Eur, completamente rinnovato nel 2018 con 215 camere di differenti tipologie e un centro congressi di grandi dimensioni che verrà inaugurato nel 2021; l’Hotel Santa Costanza, a due passi dall’omonimo Mausoleo su via Nomentana, è invece immerso nel verde e nella riservatezza del quartiere Trieste; l’Hotel St. Martin di prossima apertura, propone 135 camere distribuite su 8 piani, un’importante area congressuale e un ristorante aperto anche al pubblico.

Per maggiori informazioni sulle strutture, clicca su dettagli e consulta le schede della nostra Directory:

Donna Laura Palace
Donna Laura Palace
Lungotevere delle Armi, 21
00195 Roma (Roma) - +39 0632600083
Grand Hotel Fleming
Grand Hotel Fleming
Piazza Monteleone di Spoleto, 20
00196 Roma (Roma) - +39 063337264
Hotel Shangri-La Roma
Hotel Shangri-La Roma
Viale Algeria, 141
00144 Roma (Roma) - +39 065916441
Hotel Imperiale
Hotel Imperiale
Via Vittorio Veneto, 24
00187 Roma (Roma) - +39 064826351

ULTIMI ARTICOLI NELLA RUBRICA focus-on

The Gritti Palace
Venezia, uno scrigno di bellezza anche d’estate
31/7/2020
di Cristina Chiarotti
migliori hotel di lusso di Roma
Passeggiate romane a “cinque stelle”
28/7/2020
di Cristina Chiarotti
Tuscany Experience
Tuscany Experience
22/7/2020
di Cristina Chiarotti
Le eccellenze di Marca Treviso
Le eccellenze di Marca Treviso
21/7/2020
di Luciana Sidari
Meeting ed eventi in sicurezza a Roma
Meeting ed eventi in sicurezza a Roma
14/7/2020
di Cristina Chiarotti

Cerca Articoli WEB