Il meglio del turismo business&leisure

Blog detail
210
2019

Viaggio alla scoperta del cervello più grande del cielo al Gran Hotel Plaza di Roma

Pensiero, emozioni, immaginazione e coscienza tra emisfero destro e sinistro. I segreti del pensiero intelligente spiegati dal neurochirurgo Giulio Maira
 

Grand Hotel Plaza Roma. Pippo Baudo, Giulio Maira, Elena Sofia Ricci alla presentazione del libro del professor Giulio Maira, Il cervello è più grande del cielo, edito da Solferino_1 Gran Hotel Plaza. Presentazione del libro del professor Giulio Maira, Il cervello è più grande del cielo, edito da Solferino_2 Grand Hotel Plaza. Carla Vittoria Maira con Milly Carlucci_3 Grand Hotel Plaza. Pippo Baudo_4 Grand Hotel Plaza. Carla Vittoria e Giulio Maira_5 Grand Hotel Plaza. La presentazione del libro di Giulio Maira Il cervello è più grande del cielo, edito da Solferino_6 Grand Hotel Plaza. Salone delle Feste_7 Grand Hotel Plaza. Ristorante Sorelle Fontana_8 Grand Hotel Plaza. Junior Suite_9

Come funziona la nostra memoria? Come nascono i sogni? Cosa sono i neuroni specchio? In cosa differiscono i cervelli di uomini e donne? E a che punto è l’intelligenza artificiale? Le neuroscienze hanno fatto negli ultimi anni progressi straordinari e per comprenderli meglio il neurochirurgo Giulio Maira nel suo ultimo libro Il cervello è più grande del cielo edito da Solferino, spiega in maniera semplice e appassionante il complesso e prezioso funzionamento del cervello e perché tutto ciò con cui entriamo in contatto ogni giorno – dal cellulare al computer, dai ricordi alle emozioni, dalla tv al senso del bello – non potrebbe esistere senza quella macchina perfetta che abbiamo in testa: una massa di atomi forgiati miliardi di anni fa.

Maira ci conduce in un viaggio alla scoperta dei segreti della mente e dell’elaborazione del pensiero, attraverso casi clinici e storie di pazienti celebri. Perché è dai meandri del cervello che scaturiscono la dolcezza della vita e la complessità del nostro destino. Il cervello è più grande del cielo è stato recentemente presentato nelle splendide sale del Grand Hotel Plaza di Roma.

Molti i volti noti nel ricco parterre di amici che hanno voluto essere presenti, tra cui personaggi dello spettacolo come Pippo Baudo, Elena Sofia Ricci e Milly Carlucci. Impeccabile la cornice dell’evento. Tra gli alberghi storici della capitale, il Grand Hotel Plaza è ospitato da quasi un secolo e mezzo nell'antico Palazzo Lozzano di Via del Corso, progettato dall'Architetto Antonio Sarti ed è divenuto negli anni luogo di incontro e di scambi culturali. Negli ultimi 15 anni il Grand Hotel Plaza ha avviato un importante processo di restauro conservativo che ha coinvolto l’intero palazzo: dal fastoso salone principale con i suoi stucchi, vetrate liberty, cornicioni dorati e i giganteschi lampadari in cristallo, alle suite, stanze e terrazze panoramiche.

ULTIMI ARTICOLI NELLA RUBRICA focus-on

Meeting a dicembre tra i mercatini di Natale che non ti aspetti
I migliori 10 alberghi a 5 stelle in Italia
Milano capitale del turismo a Bit 2020
Meeting con autore negli “hotel letterari” d’Italia
Venezia, via la maschera!
Venezia, via la maschera!
20/11/2019
di Luciana Sidari

Cerca Articoli WEB