Tobia Salvadori
Blog detail
261

Tobia Salvadori nuovo Chairman del Comitato italiano di ICCA

A breve il primo incontro con i soci italiani di ICCA per definire gli obiettivi del mandato del Bureau Manager di Convention Bureau Italia

Tobia Salvadori, Chairman del Comitato italiano di ICCA _1

Il 18 gennaio 2018 è stata confermata dal board di ICCA la nuova nomina triennale a Chairman per il Comitato italiano. La carica è stata affidata, per il volere degli operatori nazionali dell’industria,  a Tobia Salvadori, Bureau Manager di Convention Bureau Italia, che subentra a Enrico Belli.

 “La carica di Chairman del Comitato italiano di ICCA rappresenta un attestato di stima che mi fa estremamente piacere ricevere. Una grande responsabilità che si sposa bene con il mio ruolo in Convention Bureau Italia, perfettamente in linea con gli obiettivi stessi dell’organizzazione, che vuole promuovere il Paese nella meeting industry internazionale e creare opportunità di business per gli associati e per tutta l’Italia. Stiamo già lavorando agli obiettivi del nuovo corso del Comitato italiano, che verranno condivisi e definiti insieme a tutti i soci ICCA, con cui mi incontrerò prestissimo”. Commenta Tobia Salvadori, Bureau Manager di Convention bureau Italia.

 Il Comitato italiano è di fatto il gruppo di riferimento della destinazione Italia ed ha uno scopo sia formativo, con un focus mirato al segmento associativo, che di interfaccia con i soci ICCA italiani e il board stesso di ICCA. Grazie al ruolo di Salvadori nel Convention Bureau nazionale, il Comitato italiano potrà ora rafforzare la propria autorevolezza ed esperienza e lavorare in sinergia con le principiale associazioni di categoria, prima tra tutte Federcongressi&Eventi. Per sancire questa sinergia, non a caso è stata scelta, per il primo incontro, la Convention nazionale FCE, che si terrà nei primi giorni di marzo 2018.

Il Comitato italiano di ICCA è un organo intestino della Meeting Industry italiana che nasce nel 2005 dagli operatori dell’industria allo scopo di sviluppare la candidatura del Congresso di ICCA a Firenze nel 2009, evento che vide la più alta rappresentanza a livello qualitativo, professionale e numerico del pianeta congressuale, ospitando oltre 1000 delegati da 71 paesi del mondo

Cerca Articoli WEB