Il meglio del turismo business&leisure

Blog detail
278
2019

Glamping in Italia: l’identikit dei glampers

Dalle famiglie con bambini alle fughe romantiche. Ecco chi sono gli amanti del Glamping, il campeggio di lusso

«Glamping owes its popularity primarily to the unusual combination of extravagance in accommodation with a 5-star quality and the peace of the surrounding wilderness». Così il The Guardian, nel 2010, definì i campeggi a 5 stelle che allora iniziavano a prendere piede. Oggi, sempre più, chi sceglie una vacanza in questo genere di luoghi, è in cerca del connubio tra lusso, eco sostenibilità e hi-tech. Non a caso le parole d’ordine della progettazione glamping sono creatività, funzionalità, risparmio energetico e uso razionale degli spazi.

Ma chi sono coloro che prediligono questo genere di strutture? Noi abbiamo fatto quattro chiacchiere con Cristian Capizzi, Ceo di Koobcampsrl e proprietario del portale di riferimento italiano www.campeggi.com per scoprire il ‘glampers tipo’.

L’identikit dei glampers

I glampers cercano relax, siti naturali incontaminati, qualità del cibo e delle bevande, nuove esperienze e molta privacy, in modo da vivere al meglio il tempo della vacanza con la famiglia o nella coppia. Il target medio dell’utente glamping si identifica infatti in due gruppi principali: famiglie con bambini e coppie alla ricerca di fughe romantiche. Tra questi gruppi circa il 35% sono italiani, mentre il restante è costituito da stranieri.

«Sicuramente», dice Capizzi, «l’Italia è leader nell’offerta in Europa, con circa 80 strutture glamping. Una delle prime nate come glamping è il Glamping Canonici di San Marco (Venezia) che ha compiuto proprio quest’anno 10 anni di attività». Ma sono tante le regioni che offrono campeggi glamping in Italia: la Sardegna ne conta circa 4, la Toscana 10 e il Veneto intorno ai 20. E se il tempo medio di permanenza è di 6/7 giorni, ma può aumentare in caso di famiglie, i costi dipendono invece dalla stagionalità e dalla regione. In Sardegna, ad esempio, la spesa varia dai 120 euro al giorno a giugno fino a 350 euro al giorno ad agosto».

Secondo ToSEE -Tourism in Southern and Eastern Europe, il costo medio di una vacanza glamping è di 2.700 euro di cui 1.300 sono i costi di alloggio; 795 le spese per cibo, bevande e shopping, e 370 le spese per sport, servizi ed escursioni (Glamping-Creative Accommodation in Camping Resort, di J. Cvelić-Bonifačić, I. Milohnić, Z. Cerović, aprile 2017).

Scopri come il glamping sta attirando sempre più designer e architetti>>Leggi di più

Glamping in Italia_1 Glamping in Italia_2 Glamping in Italia_3 Glamping in Italia_4

ULTIMI ARTICOLI NELLA RUBRICA scenari-del-turismo

La comunicazione digitale nel settore medico-scientifico
Glamping in Italia: l’identikit dei glampers
Glamping in Italia: l’identikit dei glampers
27/8/2019
di Roberta Chionne
Golf e turismo in Italia
Golf e turismo in Italia
8/7/2019
di Aura Marcelli
Giardini per eventi in Italia
Dalle spiagge di Barbados alla cultura di Siviglia: idee per viaggi incentive

Cerca Articoli WEB