Il meglio del turismo business&leisure

Blog detail
23
2020

Cuvée Louise della Maison Pommery brinda ai suoi 40 anni

Il prestigioso champagne di casa Pommery è parte del gruppo Vranken Pommery Monopole

Maison Pommery_1

Cuvée Louise, l’amato champagne punta di diamante della Maison Pommery festeggia un sorso lungo 40 anni. Modello di qualità, esperienza e ricercatezza in tutto il mondo, l’elegante Cuvée ha così origini lontane che risalgono al 1836 quando venne fondata la Maison Champagne Pommery da Alexandre – Louis Pommery.

Per anni il brand ha studiato, cercato ed è riuscito a creare, grazie anche a nuove tecniche di affinamento e dosaggio uve, uno stile unico per raffinatezza e purezza: secco e allo stesso tempo morbido e armonico. Fu così che nel 1874 nacque il primo brut millesimato della storia dello champagne che avrebbe ispirato tutti i vini a seguire della Maison Pommery.

Il Cuvée Louise della Maison Pommery

Il noto champagne della casa che festeggia 40 anni, ha origine da una rigorosa selezione delle migliori particelle dei vigneti più esclusivi: Avize, Cramant e Ay sono le tre “Grands Cru”. Avize e Cramant le best choices degli Chardonnay, Ay il fiore all’occhiello del Pinot Noir.

Per avere un prodotto all’altezza del Cuvée Louise però, il processo di lavorazione è lungo e passa da un’accurata ed esclusiva selezione  a un assemblaggio fatto a regola d’arte conservato nelle cave. Infine, prima di arrivare sul mercato lo champagne riposa altri 12 mesi.

Infine, dal 1982, il Cuvée Louise  viene prodotto anche in versione Rosé. Questo avviene solo nelle sue annate migliori che permettono di far emergere la freschezza dello Chardonnay e la nota fruttata del Pinot Nero.

Cuvée Louise conserva i valori dell’artigianalità, rispetta la tradizione e nel millesimo 2004 trova la sua più espressione più pura con la Cuvée Louise Nature, uno champagne dall’essenza agrumata e minerale da sembrare eterea.

Cerca Articoli WEB