Il meglio del turismo business&leisure

22esimo Premio Innovazione Samoter. vince la betoniera autocaricante Fiori Group
Blog detail
112
2016

Menzioni speciali a Merlo, Cangini Benne, Blend Fbg e Komatsu

Una betoniera automatizzata per caricare sacchi di cemento e inerti per impasto, riducendo tempi di lavoro, dispersione di polveri e spreco di materiali. Si chiama DB X35 BIG BAG, il sistema di miscelazione semovente con dispositivo di auto-caricamento per BIG BAG con cui Fiori Group Spa si aggiudica il 22° Premio Innovazione SaMoTer.
Il premio è stato consegnato lo scorso lunedì alla Fiera di Verona nel corso del SaMoTer Day, tappa di avvicinamento alla 30ª edizione del più importante salone nazionale dedicato a macchine movimento terra, da cantiere e per l’edilizia, in programma dal 22 al 25 febbraio 2017 (www.samoter.it). Il concorso, organizzato da SaMoTer con la collaborazione di Imamoter-C.N.R. Consiglio nazionale delle Ricerche, seleziona e promuove una vetrina internazionale dell’evoluzione tecnologica nel settore delle macchine per costruzioni con l’obiettivo di premiare gli investimenti nello sviluppo delle novità presentate sul mercato italiano nel 2017. Oltre al primo premio, la commissione giudicatrice composta da responsabili scientifici del mondo universitario, della ricerca e degli ordini professionali nazionali, ha assegnato anche quattro menzioni speciali. Si distingue per la sicurezza integrata il nuovo Controllo di Stabilità Adattivo ASCS - Un Roto più intelligente per un ambiente di lavoro più sicuro, proposta da Merlo Spa: il sollevatore con braccio telescopico che arriva fino a 35 metri viene dotato di un sofisticato sistema anti-ribaltamento del mezzo grazie a sensori e algoritmi che comunicano all’operatore limiti operativi e stabilità della macchina. Menzione per la sicurezza verso l’operatore a terra alla Benna miscelatrice scarico sicuro di Cangini Benne Srl. Il brevetto riguarda una nuova benna miscelatrice con due accorgimenti in grado di prevenire infortuni accidentali: il sistema di blocco automatico delle parti meccaniche in fase di pulizia e l’aggancio laterale del tubo di scarico che evita al personale di sostare sotto la vasca. Si chiama invece “Luigi” - Treno di betonaggio per la London Underground l’impianto per la produzione di calcestruzzo montato su un carrello ferroviario di 17 metri, realizzato da Blend Fbg Srl. Il progetto ottiene il riconoscimento della giuria per la flessibilità produttiva: il treno di betonaggio automatizzato e con motori a batteria è stato sviluppato per la manutenzione della massicciata della metropolitana di Londra, la più famosa e antica al mondo. Menzione nella categoria di prodotto user-friendly va infine al display di controllo escavatore gommato di Komatsu Italia Manufacturing Spa: un’interfaccia capace di guidare l’operatore in modo semplice e chiaro attraverso delle icone, semplificando operazioni complesse come il cambio di modalità di guida in un mezzo a quattro ruote sterzanti.

 

Foto dei premiati.  I riconoscimenti consegnati a Veronafiere nel corso del SaMoTer Day_1

ULTIMI ARTICOLI NELLA RUBRICA trend

I nuovi trend delle vacanze estive
I nuovi trend delle vacanze estive
22/7/2019
di Tiziana Conte
Welfare aziendale: un fattore vincente
Welfare aziendale: un fattore vincente
2/7/2019
di Chiara Temperato
Leisure time: le top destination 2019
Leisure time: le top destination 2019
2/7/2019
di Silvia Fissore
Dagli hotel agli aerei, le nuove frontiere della conciergerie
I book and bed, i nuovi hotel libreria dove riscoprire il piacere della lettura

Cerca Articoli WEB