Il meglio del turismo business&leisure

I book and bed, i nuovi hotel libreria dove riscoprire il piacere della lettura
Blog detail
186
2019

I book and bed, i nuovi hotel libreria dove riscoprire il piacere della lettura

Il trend dei “Book and Bed” ha dato i suoi frutti. Da Tokyo a New York, da Amsterdam a Napoli, gli hotel sono sempre più book oriented: reading notturni, biblioteche e incontri con gli autori arricchiscono l’esperienza letteraria di chi sceglie la poeticità delle library rooms.

“Ho sempre immaginato che il paradiso fosse una sorta di biblioteca” scriveva Jorge Louis Borges. Infatti, in un universo sempre più liquido che digitalizza tutto ciò che incontra, il piacere di sfogliare un buon libro resta ancora un’esperienza affascinante. All’odore dei libri non si resiste, a dimostrarcelo sono i nuovi book and bed, gli hotel libreria che trasformano le camere da letto in rifugi intellettuali.

I book and bed da favola nel mondo

Nel 2015 è stata Tokyo a fare da apripista, con il suo hotel libreria di 150 metri quadri e 30 posti letto ricavati nelle scaffalature per i libri con fouton su cui riposare e leggere tutta la notte. Con 45 euro a notte si dorme, si fa colazione e si ha libero accesso a qualunque volume.

Per un weekend letterario decisamente più lussuoso invece il Library Hotel di New York è sicuramente la scelta più azzeccata! Con uno stile moderno ed elegante, 60 camere sontuose e 6000 volumi a decorarle, nulla è lasciato al caso e l’esperienza letteraria diventa glamour!

Più romantica è invece l’atmosfera che si respira al Gladstone’s Library, un edificio vittoriano dell’800 in Galles, circondato dalla magnificenza di ettari di prati all’inglese e impreziosito dal patrimonio raro dei 250 mila volumi che ospita.

Poetica ed esotica è l’ambientazione del Sylvia Beach Hotel a pochi passi dalla spiaggia di Newport: lo stile delle stanze ricrea i temi dei libri più famosi degli autori da cui prendono i nomi, Virginia Woolf, Tolkien, Hemingway, Shakespeare, F.S.Fitzgerald. Viaggiatori avventurieri e curiosi ne resteranno stregati e chissà che non trovino l’ispirazione per il romanzo della loro vita!  

Voliamo in Europa per parlare di Amsterdam e dei suoi Book and Bed decisamente sui generis. Lo stravagante Non Hotel ne è un esempio! Un eclettico edificio con camere particolari, ognuna unica e frutto del genio creativo di giovani designer: si può scegliere di dormire in diverse ambientazioni, dal tram restaurato alla stanza library.

Napoli e il suo incantevole hotel libreria

L’ultima tappa di questo viaggio alla ricerca delle pagine più belle mai ospitate dagli hotel non poteva che essere l’Italia, da poco affacciatasi al Book and Bed. Lo scorso 25 maggio la Mondadori ha inaugurato nella Napoli del Vomero, il suo nuovo spazio dedicato ai viaggiatori bibliofili, un hotel libreria ispirato a quello di Tokyo. Se lo stile giapponese tendeva al minimalismo, quello del Vomero punta alla raffinatezza dello stile, ricercato ed elegante, frutto del lavoro artigianale dei maestri Coppola: 2 suite, la Calvino e la Freud, ciascuna di 45mq e con più di 4000 libri a disposizione! Opere d’arte e gallerie fotografiche promettono di fare capolino nelle suite dell’hotel letterario napoletano molto presto e le prossime aperture sono dietro l’angolo!

E allora cosa aspettiamo? Partiamo per un weekend o per un mese, lasciamo a casa tablet, smartphone e solite abitudini, empatizziamo con qualche libro in più e ampliamo lo spettro delle nostre emozioni, magari con un Hemingway a colazione e un Borges a darci la buonanotte!

 

 

 

I book and bed, i nuovi hotel libreria dove riscoprire il piacere della lettura_1 I book and bed, i nuovi hotel libreria dove riscoprire il piacere della lettura_2

ULTIMI ARTICOLI NELLA RUBRICA trend

I nuovi trend delle vacanze estive
I nuovi trend delle vacanze estive
7/8/2019
di Tiziana Conte
Vacanza ‘al supermercato’: la GDO diventa tour operator
Welfare aziendale: un fattore vincente
Welfare aziendale: un fattore vincente
2/7/2019
di Chiara Temperato
Leisure time: le top destination 2019
Leisure time: le top destination 2019
2/7/2019
di Silvia Fissore
Dagli hotel agli aerei, le nuove frontiere della conciergerie

Cerca Articoli WEB