Il meglio del turismo business&leisure

Nasce l’Ateneo del Gelato Italiano
Blog detail
233
2017

Formazione made in Italy con Anpa e Fassi

Il mercato del gelato sembra immune dalla crisi degli ultimi anni. Anzi, gli italiani ne consumano mediamente 10kg all’anno a persona, con un tasso di incremento annuale del 2,7%, tanto che il numero degli addetti di settore ha superato quota 150 mila.

Ateneo del Gelato_1

Ma anche l’arte del gelato è una professionalità che va insegnata e protetta. Nasce così l’Ateneo del Gelato Italiano, iniziativa ideata e realizzata dall’Accademia Nazionale Professioni Alberghiere, la prima Scuola-Albergo d'Italia creata per il mondo del turismo, dell'hotellerie e della ristorazione, in collaborazione con il Palazzo del Freddo di Giovanni Fassi, l’impresa artigiana più antica di Roma. Obiettivi principali insegnare la vera arte del gelato e promuovere la diffusione del Made in Italy nel mondo.

«I numeri ci dicono che quello del gelato è un comparto che genera occupazione», spiega Cristina Ciferri, Presidente di Anpa, e la formazione professionale in questo campo ha una grande responsabilità: saper realizzare un prodotto artigianale è un mestiere che si impara sul campo e tenendo fede a principi essenziali. Per questo abbiamo scelto i maestri migliori per insegnare i segreti di un gelato genuino e stimolare i giovani a crescere, facendo esperienza e mettendo le basi per aprirsi in futuro una propria attività».

«Oggi vanno di moda annunci eclatanti che stimolano ad aprire gelaterie con poche migliaia di euro» afferma Andrea Fassi, amministratore delegato del Palazzo del Freddo e appartenente alla quinta generazione di maestri gelatieri Fassi, «e non esiste niente di più pericoloso per delegittimare e snaturare il mondo del gelato artigianale che ha bisogno che il mestiere venga tramandato con cura. Il mio bisnonno Giovanni è stato il primo, a Roma, a dire no alla produzione industriale e a portare avanti l’amore per la lavorazione artigianale. Aprendo l’Ateneo del Gelato all’interno del laboratorio del Palazzo del Freddo, voglio continuare sulla sua strada e, insieme ad Anpa, dare un’opportunità a tutte quelle persone che vogliono portare avanti i valori del Made in Italy in Italia e nel mondo».

Il programma dell’Ateneo del Gelato Italiano prevede corsi in italiano e in inglese, organizzati mensilmente e ripetuti tutto l’anno, in formula collettiva ed individuale “tailor made”, per soddisfare le esigenze e le aspettative formative di ogni tipologia di utenza (giovani e meno giovani, italiani e stranieri, operatori ed imprenditori del settore):
Ai Corsi per diventare Maestri Gelatieri, si aggiungeranno Corsi monografici, di aggiornamento e approfondimento tematico per soddisfare ogni esigenza degli operatori del settore ed offrire opportunità di crescita, occupazione e business.

Una specifica area tematica dell’Ateneo sarà dedicata alla Gelateria Salutistica, con Corsi sulla Gelateria Gluten Free, Vegetariana, Vegana e sulle intolleranze ed ipersensibilità alimentari.

ULTIMI ARTICOLI NELLA RUBRICA trend

Trend hospitality
Trend hospitality
25/9/2019
di Delfina Reginè
Il turismo enogastronomico visto dai Millennial Foodie
I nuovi trend delle vacanze estive
I nuovi trend delle vacanze estive
7/8/2019
di Tiziana Conte
Vacanza ‘al supermercato’: la GDO diventa tour operator
Welfare aziendale: un fattore vincente
Welfare aziendale: un fattore vincente
2/7/2019
di Chiara Temperato

Cerca Articoli WEB